Ticket #115 (new task)

Opened 4 years ago

Last modified 4 years ago

Condivisione e raccolta feedback sull'introduzione

Reported by: fero Owned by:
Priority: major Milestone: Definizione di una strategia per l'attuazione
Component: comunità Keywords: strategico
Cc:

Description

Introduzione

Sulla base dell'esperienza di realizzazione del Dossier Scuola e della verifica fatta, beFair propone alcuni passi concreti per proseguire. Tale proposta è rivolta alle realtà che operano a livello nazionale e gravitano intorno ai valori promossi dal progetto ed ha lo scopo di condividere alcune linee guida ed azioni concrete per l'attuazione, dando progettualità e sostenibilità alla diffusione di Software Libero nelle scuole. Sulla base di una chiarezza iniziale, che si intende costruire insieme, si otterranno i seguenti effetti importanti:

  • attrazione degli attori sensibili alla proposta;
  • efficacia dell'azione volta ad obiettivi comuni e condivisi;
  • potere di negoziazione verso gli stakeholders e in questo caso non ci si riferisce alle scuole, ma soprattutto alle istituzioni e agli enti. Per presentarsi ad interlocutori di questo tipo è strategico operare in sinergia e non agire singolarmente e, in questo caso paradossalmente, in modo sconnesso dalla rete.

La proposta è effettuata da beFair con l'ambizione di perseguire le finalità di comune interesse: la promozione del Software Libero nelle attività didattiche e nella gestione degli uffici amministrativi e dell'infrastruttura IT delle scuole. Per capire la posizione di beFair in merito alla promozione di Software Libero si leggano:

La strategia di identificare un soggetto come coordinatore del progetto tramite un meccanismo di fiducia dei partecipanti serve a ridurre la mancanza di decisionalità proprie di una rete, con la consapevolezza che sia un soggetto che opera al meglio delle possibilità per favorire la comunicazione, le scelte partecipate e l'azione in rete. Questo è quello che il proponente Luca Ferroni cerca, come singolo e come azienda, di testimoniare.

Nella pratica si è ben consapevoli che in rete valgono le scelte di rete e non le scelte dei singoli. Per questo non si intende proporre alcun ruolo al di sopra di questa legge, ma sottoporre tutti i soggetti (compreso beFair) ad un giudizio continuo valorizzando così il sistema reputazionale. In qualunque momento si può discutere delle azioni intraprese da ciascun partecipante al progetto rispetto alla loro attinenza alle linee guida del progetto.

Change History

comment:1 Changed 4 years ago by fero

Non è importante che sia beFair l'unico soggetto proponente. Ben vengano altri, ma prima accordiamoci sulle finalità (ticket #114) e chiariamo che chi riveste questo ruolo poi si prende onori ed oneri relativi:

  • le parti proponenti devono fare la propria parte per "tirare avanti il progetto"
  • se, e nel momento in cui si sviluppa un business intorno al progetto nel complesso, le parti che hanno dedicato tempo ed energie al tutto, potranno "beneficiarne". E la comunità dovrebbe essere contenta perché:
    • gli sforzi fatti in una direzione vengono riconosciuti
    • probabilmente si verificherà una ricaduta positiva per chi partecipa costantemente e dimostri di tenere a questo progetto
Note: See TracTickets for help on using tickets.