wiki:BozzaVocabolario

Version 26 (modified by fero, 3 years ago) (diff)

ripresa la versione di Lorenzo

Vocabolario

Nella descrizione dei processi relativi alla gestione degli Ordini (e delle Consegne), entrano in gioco diverse entità e concetti: per consentire una descrizione efficace, sintetica e non ambigua di tali processi, è necessario definire una terminologia condivisa e utilizzarla sistematicamente, sia nei documenti tecnici che nel corso delle discussioni sul contenuto di tali documenti. Per organizzare meglio il vocabolario, si sono suddivisi i termini in macro-aree, anche se in alcuni casi un termine potrebbe appartenere a più macro-aree.

TODO:
Chiedere a Loris:

* I termini soggetto/persona/soggettività

Chiedere ai GAS:

* Come chiamare il carrello
* La modifica in % nel patto di solidarietà è relativa al rapporto tra GAS e Produttore, non ai singoli prodotti

Generali

  • Sistema: è il software di gestione
  • Account: indica un'utenza del Sistema
  • Persona: Persona fisica
  • Soggetto: Persona fisica o giuridica

Produttori

  • Produttore: soggetto che fornisce un GAS. È caratterizzato da:
    • SchedaAziendale
    • Referenti: lista di Persone referenti per il Produttore
  • Prodotto: bene e/o servizio che il produttore propone ad un GAS; è caratterizzato da
    • Produttore
    • categoria/sotto-categoria merceologica (Categoria/SottoCategoria)
    • unità di misura (UM) (ad es: 1 pacco da 500gr di pasta)
  • CatalogoProduttore: l'insieme dei Prodotti che un determinato Produttore mette a disposizione di ogni GAS
  • ListinoProduttore: definisce l'offerta economica base di un Produttore, in un dato istante, verso tutti i GAS; è una lista di elementi del tipo:
    • Prodotto
    • Prezzo
    • quantità minima ordinabile (espressa in UM)
    • step di incremento ordinabile (espressa in UM)
    • come viene consegnato (ad es: uno scatolone rosso con 10 pacchi di pasta)

GAS

  • GAS: Gruppo di Acquisto Solidale
  • Retina: aggregato di GAS operanti in un territorio limitrofo
  • Gasista: membro di un GAS. A sua volta, questa entità può essere declinata nelle seguenti specializzazioni:
    • ReferenteProduttoreGAS: funge da interfaccia tra un GAS e uno specifico Produttore
    • ReferenteProduttoreRetina: funge da interfaccia tra una Retina di GAS ed un Produttore in comune
    • ReferenteOrdineGAS: gestisce un Ordine multi-Produttore a livello di GAS ; nel caso di un Ordine mono-Produttore, il !ReferenteOrdineGAS coincide con il corrispondente ReferenteProduttoreGAS
    • ReferenteOrdineRetina: gestisce un Ordine multi-Produttore a livello di Retina; nel caso di un Ordine mono-Produttore, il ReferenteOrdineRetina coincide con il corrispondente ReferenteProduttoreRetina
    • Turnista: gestisce la corretta distribuzione della merce nel PuntoDiConsegna
    • Contabile: gestisce il conto dei vari aderenti al GAS, le transazioni economiche con i Produttori, e il conto del GAS

  • CatalogoProduttoreGAS: l'insieme dei Prodotti che un GAS è interessato ad acquistare da un determinato Produttore; è, per definizione, un sottoinsieme del CatalogoProduttore di tale Produttore
  • PattoDiSolidarietà: è l'insieme delle condizioni di fornitura, economiche e non, condivise e sottoscritte da un GAS e un Produttore. (È in sostanza un configuratore delle impostazioni di default tra GAS e Produttore). Comprende:
    • il CatalogoProduttoreGAS
    • l'importo minimo di un Ordine (opzionale)
    • le spese di consegna per ogni Ordine
    • una modifica %, in positivo o negativo, sul prezzo base di ogni Prodotto in base agli accordi presi (che tenga conto, ad es., di fattori logistici e/o al volume di consumi del GAS)
    • quanti giorni prima della consegna bisogna chiudere l'ordine
    • la quantità minima ordinabile (opzionale)
    • lo step di incremento ordinabile (opzionale)
  • ListinoProduttoreGAS: definisce l'offerta economica di un Produttore, in un dato istante, verso uno specifico GAS; è una lista di elementi del tipo:
    • Prodotto (deve essere presente nel CatalogoProduttoreGAS)
    • Prezzo: è derivato dal prezzo base (quello definito dal Produttore nel ListinoProduttore) a cui sono apportate le eventuali modifiche presenti nel PattoDiSolidarietà
    • quantità disponibile
    • la quantità minima ordinabile (opzionale, ereditata dal PattoDiSolidarietà )
    • lo step di incremento ordinabile (opzionale, ereditata dal PattoDiSolidarietà)
  • ListinoProduttoreGasista: è il risultato delle (eventuali) modifiche apportate al ListinoProduttoreGAS dal ReferenteProduttoreGAS, in base alle specifiche esigenze del GAS; è una lista di elementi del tipo:
    • Prodotto (deve essere presente nel CatalogoProduttoreGAS)
    • Prezzo: è derivato dal prezzo definito nel ListinoProduttoreGAS, a cui sono apportate le eventuali modifiche da parte del ReferenteProduttoreGAS, in base alle necessità del GAS (es. copertura delle spese di gestione del GAS; valutare gli aspetti legali!)
    • quantità disponibile
    • quantità minima ordinabile (opzionale; definita dal ReferenteProduttoreGAS; può essere un sottomultiplo di quella definita nel PattoDiSolidarietà, pe venire incontro alle esigenze dei Gasisti)
    • step di incremento ordinabile (opzionale; definita dal ReferenteProduttoreGAS; può essere un sottomultiplo di quella definita nel PattoDiSolidarietà, pe venire incontro alle esigenze dei Gasisti)
    • quantità massima ordinabile (opzionale; definita dal ReferenteProduttoreGAS; può servire per una distribuzione equa tra i Gasisti in caso di scarsità dell'offerta)
  • ListinoGasista: è l'aggregato di tutti gli attuali ListiniProduttoreGasista su tutti i Produttori attivi per il GAS
  • OrdineProduttore: un Ordine che il GAS invia al Produttore; è caratterizzato da:
    • Produttore
    • data di apertura
    • data di chiusura
    • data/luogo di ritiro (quando/dove il Produttore consegna la merce ordinata al GAS)
    • data/luogo di consegna (quando/dove i Gasisti ritirano la merce ordinata)
    • stato
      • aperto (i Gasisti possono contribuire all'Ordine)
      • chiuso (i Gasisti non possono più contribuire all'Ordine )
      • validato (il ReferenteProduttoreGAS ha convalidato l'Ordine )
      • inviato (il ReferenteProduttoreGAS ha inviato l'Ordine al Produttore )
      • consegnato_dal_produttore (il Produttore ha consegnato l'ordine nel PuntoDiRitiro previsto)
      • ritirato_dal_GAS (il GAS ha trasportato al merce al PuntoDiConsegna)
      • consegnato (i Gasisti hanno ritirato la merce al PuntoDiConsegna)
      • eccezione (comprende gli stati di errore, da definire in seguito, es.: annullato, parzialmente consegnato dal produttore, parzialmente ritirato dai GAsisti, presenza di merce difforme,..)
  • Carrello: un recipiente virtuale, specifico per ogni Gasista, che in ogni istante contiene l'insieme dei Prodotti selezionati dal Gasista nel corso di un dato Ciclo di Ordine; è una lista di elementi del tipo:
    • Prodotto
    • quantità

Nota: il termine "Carrello" non è appropriato, essendo troppo legato all'ambiente della GDO; meglio un termine come "Cesto", "Cestino", "Paniere", "Sporta",..; da scegliere ! (aprire un sondaggio tra i Gasisti ?)

  • OrdineGasista: disposizione di acquisto da parte del Gasista verso il GAS; viene generato, automaticamente o dietro conferma dell'utente, in base al contenuto del Carrello, ad uso interno del Sistema
  • OrdineGasistaProduttore: risulta dallo scorporo di un OrdineGasista in base al Produttore

Logistica

  • Consegna: è un appuntamento in cui avviene la distribuzione delle merce ordinata ai Gasisti; è caratterizzata da:
    • PuntoDiConsegna
    • data
    • ora inizio
    • ora fine
    • Turnista
  • PuntoDiConsegna: è il luogo dove i Gasista ritirano i Prodotti consegnati dai Produttori, assistiti dal Turnista
  • PuntoDiRitiro: è il luogo dove il Produttore consegna la merce relativa ad un OrdineProduttore; non coincide necessariamente con il PuntoDiConsegna
  • Partita: la merce ritirabile dai Gasisti in un PuntoDiConsegna in occasione di una Consegna
  • Sede: luogo in cui è ubicata la sede del GAS

Contabilità

  • Prepagato: Gestione di cassa al livello di GAS. La cassa paga i Fornitore e altre spese. I gasisti ricaricano il loro Conto Gasista che finisce in Cassa
  • Cassa: Conto fisico del GAS
  • Ricarica: Il Gasista da soldi al GAS per alimentare il Conto Gasista
  • Fattura: documento rilasciato dal produttore. Fattura, bolla, foglio di carta, strascio, niente.
  • Movimento totale DES: visualizza il totale delle transazioni economiche mensili ed annuali di un Des eventualmente diviso per categoria merceologica --> Statistiche
  • Conto Totale Gas: ad uso del Gasista contabile
  • Conto Gasista: movimenti e stato del conto corrente del Gasista (Totale debito/credito)
  • Conto GAS: movimenti e stato del conto corrente del GAS (Totale debito/credito)
  • Conto Produttore: movimenti e stato del conto corrente del Patto di solidarietà (Totale debito/credito)

Ruoli

A livello implementativo e concettuale, la differenza tra Ruolo ed Entità è la seguente:

  • un Entità è un'unità informativa all'interno del programma; può essere implementata come una classe, un oggetto, una tabella/record in un database,..
  • un Ruolo è semplicemente un insieme di permessi operativi (i quali definiscono le azioni che un soggetto dotato di quel ruolo può eseguire all'interno del Sistema)

Alcuni ruoli da prevedere all'interno del Sistema:

  • Amministratore
  • Gasista
  • Contabile
  • ReferenteProduttore
  • ReferenteRetina
  • ReferenteGAS
  • Turnista

Note

[1] * CF/CX: il numero di confezioni (CF) per Cartone (CX) può essere espresso nei termini della quantità minima/step di incremento ordinabile